VANNI-giro-del-mondo

VANNI giro del mondo

In 2 mesi toccati 5 paesi in 3 continenti

VANNI-giro-del-mondo

Gli occhiali VANNI fanno il giro del mondo e partecipano con le nuove collezioni alle più importanti manifestazioni del settore occhialeria. Tenendo alta la bandiera del Made in Italy siamo partiti da Las Vegas (Vision Expo West) per approdare a Parigi (Silmo), saltare in un baleno a Tokyo (IOFT) e rientrare a Milano in tempo per DaTE. E oggi, proprio oggi, abbiamo le valigie pronte per prendere il volo per Miami, in simultanea con Design Yours a Bari.

E a novembre? Mica stiamo fermi. Un balzo fino a Hong Kong per l’HK Optical Fair. America, Asia, Europa: 3 continenti e un mondo da contagiare con lo stile VANNI in mille forme e colori. E l’anno non è neanche ancora finito. Seguiteci nelle prossime tappe.
18-19 OTTOBRE – DESIGN YOUR
Impact-Hub – Fiera del Levante – BARI – ITALY

19-21 OTTOBRE – ITALIAN EYEWEAR EXHIBITION
Hilton Downtown – MIAMI – U.S.A.

4-6 NOVEMBRE – HONG KONG OPTICAL FAIR
Trade and Development Center – Stand GH-C35 – HONG KONG – CHINA

Non uccidere

VANNI ad alta tensione

VANNI ad alta tensione veste i protagonisti della fiction gialla “Non uccidere” di RAI3….. Una collaborazione alla realizzazione dei costumi della serie, che si svilupperà nelle diverse puntate girate a Torino. Seguite i prossimi episodi il venerdì alle 21, e scovate gli altri occhiali VANNI. E se intanto vi è piaciuto questo, andate a vederlo qui

 

 

Autofocus 7

Autofocus 7: i risultati

I risultati del concorso promosso da VANNI occhiali in collaborazione e con il patrocinio del GAI a cura di Olga Gambari
Giuliana Storino, premio sezione “mostra”
Francesca Arri, premio sezione “performance”
Aurora Paolillo, Francesca Cirilli, Neža Agnes Momirski, Maarit  Mustonen sono le menzioni speciali che prenderanno parte a The Others 2015

La settima edizione del concorso Autofocus, curato da Olga Gambari, ha assegnato a Giuliana Storino il premio “progetto espositivo”. Una sua personale, corredata da catalogo, sarà presentata nella galleria dello spazio VANNI a Torino, in Piazza Carlina, a partire dal 19 novembre 2015. Inoltre l’artista sarà anche presentata alla manifestazione “The Others” (Torino, 5-8 novembre 2015, ex carceri Le Nuove).

È, invece, Francesca Arri la vincitrice del premio “performance”: la sua nuova performance debutterà a “The Others|OtherStage” (la sera del 6 Novembre 2015), e sarà replicata, con una nuova versione site specific, allo spazio VANNI il 19 novembre, contestualmente al vernissage della mostra.
Per testimoniare la ricchezza e la qualità dei progetti ricevuti come candidature per l’edizione 2015 del premio Autofocus, VANNI ha istituito alcune menzioni speciali, che offriranno la possibilità di essere presenti nello spazio espositivo di Autofocus a “The Others”. Gli artisti selezionati per partecipare alla manifestazione torinese sono -oltre a Giuliana Storino e Francesca Arri-: Aurora Paolillo, Francesca Cirilli, Neža Agnes Momirski (OtherScreen), Maarit Mustonen (Exhibit).

Comunicato stampa